PRESENTAZIONE

Pubblicato: 4 ottobre 2009 in "SUPPOSTE DI PRESENTE" di Claudio Fois

 

Numero zero                                                                                                                           Lunedì 5 ottobre 2009
L’autore si assume pienamente la responsabilità di quanto appresso riportato e solleva totalmente da qualunque onere il Blog che lo ospita.

SUPPOSTE DI PRESENTE

 

Rubrica di pensieri e parole, riflessioni ed osservazioni sul mondo circostante

con lo scopo di far conoscere ai posteri com’era la nostra epoca e cosa si sono persi.

PRESENTAZIONE

Cari posteri, care postere.

Visto che in questo momento molta gente, nella nostra epoca, non vuole pensare ma in quel posto lo prende volentieri (come dimostrano dieci anni di successi straordinari del “Grande Fratello” e la classe politica attualmente in carica), ecco che la rubrica Supposte di Presente , che neanche lontanamente vuole forzare chicchessia a pensare o a riflettere su alcunché (ma anzi vuole agevolare l’altra attitudine summenzionata), si prefigge lo scopo di creare un “magazzino” di materiale che potrebbe aiutare voi archeologi dell’anno 3000 a decifrare il nostro mondo ed il nostro tempo.

Diciamo che è una carineria nei vostri confronti che un giorno potreste trovarvi di fronte a reperti difficilmente decrittabili, apparentemente senza senso (come ad esempio la Legge Gasparri sulle telecomunicazioni o la guerra in Iraq o la presenza di condannati in Parlamento o perché uno che fa una costruzione abusiva poi basta che paghi un tot e possa tenerla o come mai il gorilla del Crodino e i ragazzi della Tim non siano ancora stati abbattuti) e magari, come è successo per i geroglifici, impiegare decenni per trovarne il significato.

Questa rubrica conterrà racconti, poesie, idee grafiche, o anche solo una battuta che faranno riferimento all’attualità o ai massimi sistemi (l’Amore, il rapporto Uomo-Donna, il Denaro, la Morte, ecc…) tutto trattato con una vena umoristica che, come dice il titolo, veicola l’”alto” (la coscienza del Presente) con un mezzo “basso” (le supposte). Inoltre ci sarà, in fondo al documento, la segnalazione del “link della settimana” dove si rimanda il lettore ad un filmato o quant’altro che possa essere interessante o divertente.

Per quanto riguarda la lunghezza dei testi non c’è vincolo alcuno e così pure per ciò che concerne la tipologia di umorismo. Gli unici punti fermi saranno l’idea di dire “qualcosa” (non “la” verità ma la “mia” verità) strappando un sorriso (ma perché “strappando”? Conquistandolo, cacchio, che poi magari mi tocca pure pagare il rammendo!).

Questa è la base, ma “Supposte di Presente  ” sarà anche un lavoro “in progress” che cambierà nel tempo, magari creando derivati, sottorubriche, chiudendo dopo tre numeri e diventando una pizzeria… chissà…

Certo di farvi cosa gradita e sperando che nel 3000, appunto, riferendovi a questo secolo non vi troviate a dire “si stava meglio quando si stava peggio” (perché stareste veramente messi male) vi saluto cordialmente e con affetto.

Il vostro antenato Claudio Fois

 

Il link della settimana (consigliato da me)

http://www.youtube.com/watch?v=Lfd2sF_VsNc

Annunci
commenti
  1. Martin Prendergast ha detto:

    Gentile Antenato Claudio Fois,

    le scrivo dall’Anno Tremila (per la precisione: oggi è il 14 Vendemmiaio del 3012) e sento il bisogno di ringraziarLa a nome del Mondo tutto per il servizio da Lei prestato, che così tanto bene ha fatto alla nostra epoca, impedendoci di ripetere gli errori del passato e anzi indirizzandoci verso una vita sociale che – lo dico augurandomi di non passare per supponente – rasenta l’assoluta perfezione.

    Non posso ora dilungarmi nel dettaglio di come sia possibile per me scriverLe dal futuro: per comprenderlo sono necessari passaggi che hanno richiesto all’Umanità un intero millennio, e che non possono essere sintetizzati in pochi interventi in un blog. E poi giocare con il tempo non è mai cosa sana: si confronti in merito l’autorevole trilogia cinematografica di “Ritorno al futuro”.

    Faccia conto che io sia un virus. Benigno, però. Cercherò – se i Canali Spazio Temporali di Paris Hilton III me lo permetteranno – di inviare qualche commento di settimana in settimana, perché Ella e i suoi lettori possano avere un piccolo riscontro dell’effetto delle sue Supposte di Saggezza.

    Per questa settimana, voglio dirle che ho visionato il filmato da Lei proposto: l’ho trovato interessante, soprattutto perché il protagonista è, a noi del Tremila, assolutamente sconosciuto.
    Di questo Silvio di cui parla la canzone, e che credo di individuare nel signore distinto che saluta a destra e sinistra, le assicuro che ho difficoltà a reperire qualsiasi informazione. Insomma, è come se non avesse lasciato alcuna traccia significativa.
    Eppure nelle prime immagini compare accanto al Venerato Barack Obama, di cui tutti studiamo la vita fin dai primi anni di squola (1).
    E – mi consenta – al confronto con il Venerato, il signore distinto appare un po’ pallido.
    Mi rendo conto di essere un po’ brusco nel comunicarLe questa notizia, e spero di non causarLe un dispiacere, ma mi creda: è meglio che certe cose Lei le sappia da subito.

    Per ora La saluto affettuosamente, e prometto di tornare a farLe visita.

    (1) Non è un errore: nell’anno 2732 la Riforma Alfabetica Statistica, introdotta per le pressioni della Lobby Delle Tastiere, riconobbe la sperequazione esistente tra le varie lettere e decise di dare più spazio alle discriminate Q e H. Ma anche di questo avremo tempo di parlare.

    • Claudio ha detto:

      E’ con grande emozione ed un po’ di timore che accolgo la sua missiva dal futuro di cui la ringrazio! L’emozione è per ovvi motivi, la preoccupazione è per i suddetti eventuali paradossi spazio-temporali che potrebbero venire a crearsi. Infatti non so se certi cambiamenti sono avvenuti (più giusto dire avverranno) grazie o per colpa anche di questa mia piccola rubrica che è solo una caccola nell’Universo ma visto che gli effetti sono quelli sopra descritti, vale la pena di insistere e rischiare.
      Con affetto e stima dal passato.
      Claudio Fois.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...