Fate la cacca, non fate la guerra

Pubblicato: 14 dicembre 2009 in "SUPPOSTE DI PRESENTE" di Claudio Fois

Numero undici                                                                                                                        Lunedì 14 Dicembre 2009

L’autore si assume pienamente la responsabilità di quanto appresso riportato e solleva totalmente da qualunque onere il blog che lo ospita.

SUPPOSTE DI PRESENTE

Rubrica di pensieri e parole, riflessioni ed osservazioni sul mondo circostante

con lo scopo di far conoscere ai posteri com’era la nostra epoca e cosa si sono persi.

FATE LA CACCA, NON FATE LA GUERRA

(di Claudio Fois)

Cari, posteri è successo questo.

E’ successo che da qualche tempo a questa parte Alessia Marcuzzi non va bene di corpo e allora ha bisogno di un aiutino. Giusto per la cronaca, la cosa si protrae da circa un paio d’anni.

Ma perché la povera Alessia non riesce a fare la cacca, ovvero ciò che di più naturale c’è al mondo, che non richiede cultura, né preparazione specifica (persino tronisti e troniste, cioè quanto c’è di più vicino agli animali lo sanno fare), che non fa distinzioni di ceto né di nascita, né di religione o di ruolo sociale? La risposta è: perché lavora troppo, si innervosisce e non ha tempo per rilassarsi ed andare al gabinetto che, si sa, richiede il suo tempo ed una certa calma. Insomma è stressata. E così, come lei, sono stressate milioni di persone che, stando a quanto si vede in TV, per via dello stress hanno le difese immunitarie abbassate.

Ma sappiate, cari posteri che la nostra splendida Società ha creato il danno ma anche il rimedio, per cui alla signorina Marcuzzi e a tutti coloro che sono stressati la nostra Tv dice non di provare ad eliminare la causa dello stress, ma di prendere una pillola o meglio ancora ingerire una specie di yogurtino (i probiotici) che assunto TUTTI I GIORNI, mi raccomando, fa superare ogni problema… E’ la cosa migliore da fare per vincere lo stress e poco importa se poi il capoufficio resta uno stronzo, il traffico insopportabile, il menage di coppia sbagliato e fai il lavoro che voleva tuo padre ma non tu… In questo caso c’è sempre la possibilità di prendere un BIDONE di yogurtino e Alessia Marcuzzi può noleggiare un Canadair per farsi inondare dal suo prodotto per evacuare…

Insomma, non so se voi, cari posteri, in futuro avrete ancora un meccanismo biologico come il nostro oppure avrete risolto il problema dello stress innestando direttamente nel DNA un gene di yogurtino… intanto io, per non essere preda dello stress cerco di fare quello che mi sento e ciò che più mi piace… Non è facile?.. Certo ma al momento io al bagno vado regolarmente senza pappette truffaldine (che come gli integratori sono sostanzialmente delle sòle di marketing) e la mia lotta quotidiana con la vita non sarà proprio ancora soltanto una scaramuccia, ma almeno cerco di non farla essere una guerra.

Questo, cari posteri, per oggi è tutto. Con affetto il vostro antenato Claudio Fois

P.s. visto il tema, potete stampare e portare al bagno questa Supposta di Presente. Poi l’uso che ne fate, ovviamente, è affar vostro!

Link consigliato (Tognazzi-Vianello: i Monty Python prima dei Monty Python)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...