San Lorenzo

Pubblicato: 24 febbraio 2010 in COMICI... MALEDETTI POETI!

SAN LORENZO

(Simona Altieri)

Quanno che a San Lorenzo c’abitaveno li romani,

e nun se sapeva ch’ereno li mordavi e l’ucraini,

a P.zza dell´Immacolata ce giocavano li regazzini,

e davanti a la chiesa nun ce cacavano li cani.

———-

E quanno tutti salutaveno ar Puzzone,

dietro ar prete o arzanno er gajardetto,

rosso er core c’avevi sempre n’petto,

sognando ar dì c’addavenì Baffone.

———-

Nun te piegarono le bombe de l’americani,

e mò pe’ pabbe, bricchefaste e fuddendrag,

annamo tra n’vomito e n’antro a zigghe zag,

pe’ paura di pista’ pure la merda de li cani,

———-

e pe’ li strilli e li ahò de sti quattro ‘mbriaconi

manco Roma riesce a di che s’è rotta li cojoni.

Simona Altieri

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...