COME HOUDINI

Pubblicato: 15 aprile 2010 in SPETTACOLI

Come Houdini

di Claudio Fois ed Alessandro Mancini

con

Mago Mancini e Chiara Rovan

regia di Marco Simeoli

dal 22 aprile al 2 maggio

Accento Teatro

_______________________

Debutta giovedì 22 aprile al Accento Teatro di Roma, via Gustavo Bianchi 12,  Come Houdini. Lo spettacolo, scritto da Claudio Fois ed Alessandro Mancini, sarà in scena fino a domenica 2 maggio.

Un piccolo prestigiatore, un talent-reality-game-show, una finanziaria, un agente di spettacolo e un’avvenente ragazza. Sono gli ingredienti di un’esilarante commedia che lascerà senza fiato il pubblico del Accento Teatro. Una commedia brillante che vede come protagonista Alessandro, un bravo prestigiatore che cercherà, come Houdini, di liberarsi da soffocanti imprigionamenti. Questa volta, però, non si tratta di lucchetti e catene. L’obiettivo di Alessandro è più difficile da raggiungere. Dovrà liberarsi da una routine e da vecchi schemi mentali che sono diventati ormai troppo soffocanti, peggio di una camicia di forza. Come ogn’uno di noi, anche Alessandro vorrebbe liberarsi da legami che crede indissolubili, legami che vengono spezzati solo grazie ad una grande forza di volontà. Certo non è facile. Come non sarà facile per il protagonista trovare i soldi per mettere su un numero da presentare a Tutto per Tutto, nuova trasmissione televisiva che si annuncia come l’ultima frontiera del talent-reality-game-show.

Ad aiutarlo interverrà la Fideurdream una società finanziaria che gli permette di comprare qualunque cosa, pur non avendo soldi. Un vero miracolo. Come le liberazioni di Houdini. L’incontro con la finanziaria sarà anche l’occasione per conoscere Chiara, che avrà un ruolo determinante nella vicenda. Cosi come il suo agente Marocci dalla fedina penale non proprio pulita.

Dopo mille difficoltà Alessandro decide di eseguire davanti alle telecamere di Tutto x Tutto il numero della temibile Pagoda cinese, esperimento con cui, il grande Harry Houdini ha lasciato questo mondo.

Come Houdini, dunque, è la storia di un mago che cerca di eseguire la performance più importante della sua vita: trasformare la sua esistenza. Uno spettacolo in cui si ride ma per farlo si consiglia di partecipare alla prima dello spettacolo. Alessandro, infatti, per passare alla storia, ha deciso di rendere l’esperimento della Pagoda cinese ancora più estremo e pericoloso e se qualcosa va storto…

COME HOUDINI

Di Claudio Fois ed Alessandro Mancini

Con Mago Mancini e Chiara Rovan

Regia di Marco Simeoli

Al Teatro Accento

Dal 22 aprile al 2 maggio

Via Gustavo Bianchi 12 a

Dal giovedì al sabato ore 21.00

Domenica ore 18.00

Biglietti: Intero Biglietto unico 8,00

Ridotto —

Tessera 2,00 euro

http://www.accentoteatro.com

Annunci
commenti
  1. Alessandra ha detto:

    Grande Mago!, però mi costringi ad essere presente alla prima…devo accertarmi che tu non faccia un esperimento pericoloso…LO SAI CHE ME PREOCCUPO pure te oh!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...