Va dove ti porta il muffin…

Pubblicato: 7 gennaio 2011 in MAKKE Bon Bon, MAKKE Kuisine
Tag:, ,

Numero 01                                                                                                           Venerdì 07 Gennaio 2011

MAKKE Bon Bon

Rubrica di cucina dedicata alla creazione e realizzazione di dolci, biscotti, crostate, torte, mousse, ma soprattutto alla preparazione di tuttto quello che  la vostra fantasia riesca ad immaginare… Bon Bon appètit

Premessa del gestore del blog ( Mago Macnini)

Ciao a tutti, eccoci di ritorno nella nostra rubrica di cucina, MAKKE Kouisine. Ma mentre  aspettiamo il ritorno del nostro caro  Chef Paolo, che ha dato il via a questa seguitissima rubrica, abbiamo pensato di addolcire questa attesa con la creazione di una sotto rubrica, MAKKE Bon Bon, curata dalla nostra bravissima pasticciera Alessandra Buonasorte. Ho capito ad un anno e mezzo dalla creazione di questo blog, che ogni rubrica presente, non è altro che l’appagamento di tutto quello che nella mia vita ho voluto essere, o ho voluto ottenere… Si avete capito bene, da piccolo volevo essere una torta!

Ora a parte gli scherzi, abbiamo potuto assaggiare più volte i dolci preparati da Alessandra durante le serate del MAKKEKOMIKO all’Accento Teatro, e quando le ho proposto di dedicarsi a questa rubrica, ho avuto il piacere di leggere nei suoi occhi un entusiasmo veramente spontaneo, e sono certo che questo sarà uno degli ingredienti per niente segreto che farà di questa rubrica un appuntamento speciale!

L’appuntamento sarà quindicinale e sarà di venerdì, oltre a scoprire nuove ricette, Alessandra avrà l’accortezza di consigliarci un buon vino da abbinare e nel caso anche le decorazioni e le occasioni migliori per ogni tipo di dolce, sicuri che sarà di vostro gradimento, vi auguriamo un dolce proseguimento!

Mago Mancini

Va dove ti porta il muffin…

(Alessandra Buonasorte)

Sono le 15.45. Sono a casa, sola. Ho circa 14 anni, ho finito di fare i compiti. Rovisto un pò in cucina in cerca di qualcosa da mangiare e trovo il ricettario di mamma. Il ricettario di mamma è buffo: si legge da destra a sinistra, quindi l’ultima pagina è la numero 1 e la prima pagina è la numero 300. Sono tutte ricette scritte a mano, prese da riviste, amici e parenti. M’imbatto nella seguente ricetta: MUFFIN ALLO YOGURT DI MENA (mamma scrive sempre la fonte). Mena è la migliore amica di mia madre, nonché ottima cuoca, quindi mi fido all’istante e decido di provare. E’ un tripudio di farina, zucchero, uova, pentole ovunque, un grembiule che sembra uscito da una guerra all’ultimo stampino; più e più domande, però, mi frullano per la testa: il forno come si accende? E se il lievito è troppo ed esce tutto di fuori? Cosa vuole dire sbattere gli albumi fino a densità? Il concetto di densità è troppo vago…alla fine comunque è un successo, la famiglia si lecca i baffi.

Passano 16 anni. Adesso vivo da sola, ho la mia cucina, le mie ricette (quelle copiate da mia mamma la fanno da padrone) e più domande di prima. Preparo dolci per amici, colleghi, piccole feste e, anche e soprattutto, perché mi fa stare bene. Sono triste? Preparo un dolce. Sono nervosa? Impasto biscotti e li decoro. Non ho niente da fare? Quale migliore occasione per mettermi alla prova con una nuova idea da realizzare? Ho grandi progetti, tra cui frequentare un corso professionale di pasticceria.

Improvvisamente sorrido: sapete quale è la cosa che preparo più spesso, e che piace a tutti? I muffin allo yogurt di Mena-Mamma-Me. A volte il tuo futuro è nel tuo passato.

Ringrazio Mago Mancini per avermi dato fiducia creando una rubrica tutta mia sul blog del Makkekomiko dandomi così la spinta di mettere nero su bianco ciò che io metto nel forno a casa mia!

Sperimentate, assaggiate, gustate e condividete!

Alessandra Buonasorte,

per passione Buonetorte

Ricetta delle 4M: muffin-mena-mamma-me

****** INGREDIENTI ******

Per circa 20 muffin grandi:

(1 misurino = 1 vasetto yogurt)

1 vasetto di yogurt bianco da 125ml

3 uova

2 misurini zucchero

3 misurini farina

1 bustina lievito

1 misurino olio di semi

 

 

 

 

 

 

 

****** PREPARAZIONE ******

Sbattere i tuorli con lo zucchero utilizzando le fruste elettriche; aggiungere lo yogurt e poi l’olio a filo. Setacciare la farina insieme al lievito e aggiungere all’impasto. A parte montare le chiare a neve con un pizzico di sale e aggiungere. Versare l’impasto nei pirottini (piccoli come quelli in foto o più grandi). Cuocere in forno a 180° per 20 minuti circa.

****** DECORAZIONE ******

Per rendere i muffin più sfiziosi, potete aggiungere, a vostro gradimento, gocce di cioccolato, pinoli, mandorle, noci, nocciole e ciò che più vi piace!

****** ABBINAMENTO VINO ******

Per questi dolcetti consiglio uno Spumante Asti dolce, delicato e con un moderato contenuto alcolico.

Bon Bon appètit

Annunci
commenti
  1. mago mancini ha detto:

    Benvenuta!
    Adoro i muffin… credo che li seguirò in capo al mondo, purché sia un mondo di cioccolato!

  2. micaela ha detto:

    gnam!!!domani li provo!!brava ale

  3. Pierpaolo ha detto:

    Ebbrava la nostra Ale!
    Non vedo l’ora di leggere le prossime 🙂

  4. Serena ha detto:

    E’ un vero piacere leggerti qui…non immaginavo fossi così brava…proverò a fare i muffin con la tua ricetta, ma sicuramente non verranno buoni come i tuoi.
    A presto, spero un giorno di poterti conoscere di persona.
    Serena

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...