Sbaglio?

Pubblicato: 26 gennaio 2011 in ECCO I COMICI SERI!

SBAGLIO?

(di Marco Passiglia)

Quando 8 milioni di persone hanno visto Enzo Paolo Turchi piangere, perchè gli bruciava il culo per le emorroidi, ho pensato che se metti un gruppo di persone in condizioni estreme, può anche venire fuori qualcosa di cattivo gusto, ma la gente se ne accorge.

Voglio dire, non è che poi tutti pensano che sia giusto parlare del bruciore del proprio culo, all’Italia intera. Saranno pure cazzi tuoi!

Certo poi  si può cercare di capire il motivo per cui 8 milioni di persone guardano un programma così, e la prima cosa che mi viene in mente è che, nel prezioso e variegato elenco dei programmi serali, tra merda ed emorroidi la gente ancora preferisce le emorroidi.

Ma in questi giorni è successa una cosa davvero incredibile. Forse per il caos che pervade le nostre esistenze, forse per colpa della droga televisiva che anche se non te la inietti ce l’hai già nel plasma, milioni di persone (quelle che si incontrano nei bar e nei supermercati, che parlano di calcio e di politica) si interrogano se davvero è poi così inaccettabile che una persona anziana abbia dei rapporti con persone molto più giovani di lui. Cazzo, io dico no! Non è inaccettabile, è una speranza per tutti!

Ma anche fare solo delle cenette tranquille insieme ad una mandria di fiche, credo sia meraviglioso, a qualsiasi età!

Infatti il punto non è questo. Peccato. Il problema è che il capo di un governo, di un qualsiasi Stato o qualsiasi alto grado istituzionale, se organizza delle cenette con ragazze più o meno esperte nell’arte della gratitudine, non le organizza certo per discutere dei problemi che affliggono il paese. Lo fa per godimento suo e dei suoi fedeli.

E quelle ragazze di una cinquantina d’anni più giovani, se vanno li, ci vanno per avere in cambio dei privilegi di vario tipo, anche solo quello di avere contatti con chi ha il potere di farti dei favori in cambio di una seratina sfiziosa. Quindi è una mercificazione.

E la merce di scambio non è certo la loro elevatezza morale o intellettiva, che a quanto pare non interessa a nessuno, ma il corpo. The body!

La domande che vorrei quindi porre alla vostra attenzione, sono estremamente semplici:

1-  Il capo di un governo, dovrebbe essere impegnato a incentivare o disincentivare la prostituzione e la mercificazione della donna?

2 – Il capo di un governo, col suo comportamento, può far credere al paese intero che essere una fica “disinibita” sia un merito che può farti arrivare ovunque, anche a cena a casa del capo del governo di un paese, in cui invece una laureata fatica a trovare un lavoro dignitoso, e se dopo anni disgraziatamente rimane incinta, o perde il figlio o perde il lavoro?

A voi le risposte.

E comunquemente evviva l’Italia. Evviva la fica!

Marco Passiglia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...