Numero settantotto                                                                                         Lunedì 7 marzo 2011

L’autore si assume pienamente la responsabilità di quanto appresso riportato e solleva totalmente da qualunque onere il blog che lo ospita.

SUPPOSTE DI PRESENTE

Rubrica di pensieri e parole, riflessioni ed osservazioni sul mondo circostante

con lo scopo di far conoscere ai posteri com’era la nostra epoca e cosa si sono persi.

pretty woman e cenerentola

Cari posteri vengo a Voi con questa mia addirvi…

… della simpatica gaffe della signorina Karima El Mahroug (in “arte” Ruby Rubacuori) la quale, invitata a Vienna e pagata 40.000 euro da un anziano miliardario per un ballo, appena è partita la musica, per riflesso condizionato ha cominciato a spogliarsi!

Ebbene sì, cari posteri, questa ironia rivela tutta la mia invidia nei confronti dei soggetti in questione perché non sono miliardario, non sono vecchio e non sono una ragazza appetibile nonché disponibile a fare sesso finanche con la mummia di Tutankhamon qualora mi si presentasse l’occasione e il prezzo fosse quello giusto!

Sì, lo ammetto, io sono uno di quei moralisti livorosi e puritani che ha sempre cercato di resistere quanto più possibile alle tentazioni (e sottolineo resistere, non esserne immune) ma che solo adesso ha capito che non era per correttezza, educazione, rispetto, buon senso e consapevolezza di appartenere alla specie dominante del pianeta proprio per la capacità di bilanciare istinto e ragione. No: ho capito che lo facevo al solo scopo di andare poi a guardare la pagliuzza nell’occhio dei peccatori.

Ma sono sulla via della redenzione e vorrei dimostrare tutta la mia buona volontà di ravvedimento perché, sì, diciamola tutta: che male c’è nel potere del denaro?

E poi, cari posteri, cos’è il caso di Ruby, in cui una prostituta ladra e bugiarda diventa una donna di successo e va al ballo, se non la favola di Pretty Woman e di Cenerentola fuse insieme? Be’, se i bacchettoni disfattisti sono arrivati al punto di  voler censurare anche le favole, siamo proprio al punto di non ritorno!

Se dessimo retta a loro arriveremmo ai livelli dell’illiberale Germania dove il Ministro della Difesa si è dimesso perché ai tempi della laurea copiò parte della tesi.

Ma figuriamoci! Invece di apprezzarne l’acume e la capacità di aggirare l’ostacolo, di trovare soluzioni alternative e strategie fantasiose per raggiungere l’obiettivo…

Per cui, cari posteri, io direi senza falsi moralismi di spingere al massimo questo modello che molti connazionali hanno dimostrato di apprezzare ed estenderlo anche a tutto il resto del nostro agire. Così come oggi si comprano puttane e deputati, perché non accettare l’usanza di pagare un arbitro per far vincere una squadra anziché un’altra? E perché non iniziare a dare per scontato che un professore faccia passare l’esame ad una bella ragazza, intanto già solo perché bella, ma a maggior ragione se ella si concede in un rapporto vuoi semicompleto (voto 18-25), vuoi completo (voto 26-30), vuoi con lusinghe finali (“non ho mai goduto così” – 30 e lode)?

In questo modo non faremmo altro che assecondare il principio per cui così come in passato a fare il maschio alfa erano la capacità di procacciare cibo e riprodursi, oggi è la quantità di denaro ma il binomio mangiare-trombare resta lo stesso, il che ci fa essere nel post-moderno ma a livello evolutivo con la mentalità della scimmia bonobo. Facciamocene una ragione e aspettiamo di crescere. Possibilmente in fretta prima che il resto del mondo ci metta in un bioparco!

Questo, cari posteri, per oggi è tutto. Con affetto

il vostro antenato Claudio Fois

Link consigliati: I topini di Cenerentola cantano “I sogni son desideri”.

http://www.youtube.com/watch?v=rZagTG-L9u8

 

Annunci
commenti
  1. Pretty Woman, Cenerentola… un finale da Barbablù, però, non sarebbe male.

  2. Claudio Fois ha detto:

    E perché no!.. Poi sarebbe proprio il caso di aggiugere e vissero tutti (quasi perché di ingenui e masochisti ce ne sono assai) per sempre felici e contenti!..
    Grazie.
    Claudio

  3. Valentino ha detto:

    Letto e approvato…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...