Numero novantatre                                                                                         8 agosto 2011

 L’autore si assume pienamente la responsabilità di quanto appresso riportato e solleva totalmente da qualunque onere il blog che lo ospita.

SUPPOSTE DI PRESENTE

Rubrica di pensieri e parole, riflessioni ed osservazioni sul mondo circostante

con lo scopo di far conoscere ai posteri com’era la nostra epoca e cosa si sono persi.

 I MERCATI

 E dunque, cari posteri…

Come al solito quando arriva l’estate, la stampa ed i media tutti non smettono di fare allarmismo tra la popolazione demonizzando questa o quella figura, a volte ricorrente a volte inedita. Di quando in quando sono i “pitbull killer”, le “alghe assassine”, gli esponenti di questa o quell’etnia che rubano il lavoro agli stupratori italiani, un “virus stragista”, un “francobollo sanguinario”, un paracarro dalla dubbia moralità, insomma l’informazione fa il verso ai cosiddetti B-movie che oltre al pregio di averci fatto divertire hanno anche la colpa di aver dato vita ai B-programmi “cult” di Marco Giusti.

Questa volta i cittadini si sono trovati a scoprire che le entità orripilanti e letali erano i “mercati”, quindi potete immaginare soprattutto le anziane signore tenersi alla larga in da banchi di frutta e lingerie a 2 euro al pezzo, per timore di essere fagocitate e diventare l’orrido pasto dello stand dei casalinghi, del fioraio o del pescivendolo.

Invece poi si è chiarito (ma è tutto ciò che si riesce a capire anche leggendo approfonditamente) che “i mercati”, sono quelli finanziari, quelli dove i soldi non esistono, ma che ad un certo punto entrano i crisi tanto che, com’è come non è, quest’anno ci ritroviamo a fare solo venti minuti di ferie. Ma la cosa clamorosa, cari posteri, è che anche l’America ha rischiato la bancarotta e sta venendo fuori che tutto il mondo ha un debito pubblico allarmante, anzi drammatico e la domanda a questo punto sorge spontanea: se tutto il mondo è in debito… ‘sti soldi a chi li dobbiamo dare? Vuoi vedere che gli alieni non atterrano per paura che gli chiediamo un prestito? Già ci vedo all’atterraggio delle prime astronavi, avvicinarci per dire: “dotto’, tutto a posto… qualcosa per il caffè..?”.

Comunque qualche indizio per capire di più sta venendo fuori e cioè che questi soldi che mancano sono serviti (e servono) per difenderci dai terroristi bombardandoli a casa loro e spesso operando un’efficacissima opera di prevenzione facendoli fuori fin da bambini. Ma tra poco per mancanza di fondi i militari dovranno avvicinarsi di soppiatto al “nemico” e fare bum con la bocca, poiché le guerre non hanno risolto niente e prosciugato i conti delle nazioni che per trovarli ritoccano pensioni, tagliano la cultura, la sanità, lo stato sociale ed aumentano le tasse promettendo manovre “lacrime e sangue”, entrambi, naturalmente, dei cittadini. I tempi sono talmente grami che il grottesco Presidente del Consiglio italiano ha chiesto alle mignotte di rateizzare la tariffa, o, in subordine di accettare in pagamento buoni Standa, ma pare con scarso successo.

Però non tutto è perduto perché i nostri politici sono al lavoro per trovare una soluzione infatti dal 3 al 9 settembre un centinaio di onorevoli andranno in Terra Santa con un pellegrinaggio organizzato dal deputato del PdL Maurizio Lupi… Benissimo. Se tutto va come deve andare ed otterremo la grazia non li dovremmo vedere mai più. Chissà… pregare non costa nulla…

Questo, cari posteri, per oggi è tutto. Con affetto

il vostro antenato Claudio Fois

Link consigliati: “Mille lire al mese”

http://www.youtube.com/watch?v=HTSLdVS5K74

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...